Alunni con bisogni educativi speciali (BES)

Che cos’è e come si scrive un P.D.F. per gli studenti con disabilità? E un P.E.I.? Esistono modelli da scaricare per compilare un P.E.I.? Come si fa la valutazione degli studenti con disabilità?

Navigando in rete nell’area docenti dell’IC. Marconi abbiamo trovato dei modelli molto utili per gli insegnanti di sostegno da scaricare e compilare autonomamente.

La sigla P.D.F. sta per Profilo Dinamico Funzionale. Permette di descrivere le competenze e abilità dello studente tenendo presente diverse aree funzionali:

  •  AREA COGNITIVA
  •  AREA AFFETTIVO RELAZIONALE
  •  AREA DELLA COMUNICAZIONE
  •  AREA LINGUISTICA
  •  AREA SENSORIALE
  •  AREA MOTORIO-PRASSICA
  • AREA DELL’APPRENDIMENTO
  •  AREA DELL’AUTONOMIA
  •  AREA DELL’IDENTITA’

Il P.E.I. – Piano Educativo Individualizzato – permette di descrivere l’attività scolastica dello studente a 360°, prevedendo, ove necessario, una programmazione didattica differenziata/personalizzata sulla base degli specifici bisogni emersi in sede di diagnosi funzionale.

Vai ai modelli di: Profilo Dinamico Funzionale e Piano Educativo Individualizzato

Comments are closed.