Manuale sulla mediazione linguistico-culturale

Wordle: UntitledOggi proponiamo un nuovo manuale adatto a chi lavora nel settore dell’insegnamento dell’italiano per stranieri, in particolare, e della mediazione linguistico culturale, in generale.

Il manuale fa parte della collana Quaderni del CESVOT ed è interamente scaricabile gratis da internet. Si intitola “La mediazione linguistico-culturale. Stato dell’arte e potenzialità” ed è a cura di Valentina Albertini e Giulia Capitani.

Come le stesse autrici scrivono nella premessa:

la mediazione linguistico-culturale merita un’attenzione particolare, in quanto dispositivo di accoglienza per eccellenza, all’interno di una società che si fa sempre più escludente: non solo quindi per la sua “necessità”, più ancora che utilità, per gli operatori della scuola, della sanità, delle pubbliche amministrazioni, delle associazioni di volontariato, per gli utenti stranieri e italiani; ma anche per un suo ruolo ormai politico, di rappresentanza di istanze di inclusione e integrazione.

Affinché ci sia vera inclusione sociale c’è bisogno del confronto e della comprensione reciproca, oltre alla disponibilità di strumenti e mezzi per l’affermazione dei propri diritti di cittadinanza.

Ma a che punto è l’Italia in questo complesso processo di inclusione e di mediazione? Dopo la presentazione dei dati sull’immigrazione, il testo affronta il ruolo sociale del mediatore linguistico, con un approccio pratico e orientato all’azione, oltre che alla riflessione.

Un manuale da inserire nella propria biblioteca virtuale di materiale didattico sulla mediazione linguistica, sociale e culturale.

Vai al manuale sulla mediazione linguistica!

Scarica anche il manuale sull’insegnamento dell’italiano per stranieri.

Enjoy yourself!

Comments are closed.