Indicazioni per l’integrazione di alunni con cittadinanza non italiana

Il documento che presentiamo oggi contiene indicazioni e raccomandazioni per l’integrazione di alunni con cittadinanza non italiana. Realizzato dal MIUR, può essere un valido indirizzo per gli insegnanti che operano in classi con un alto numero di studenti che apprendono l’italiano come L2.

Svolgere attività con alunni e studenti di diversa provenienza ed esperienza scolastica può essere complesso, soprattutto in un periodo di crisi economica che riduce le disponibilità economiche delle scuole. Spesso non è possibile per le scuole prevedere moduli di apprendimento e percorsi formativi di potenziamento della lingua italiana; per questo gli insegnanti sono chiamati ad operare al meglio per permettere la piena inclusione in classe e nella società. Tenere presente queste indicazioni può aiutarli nelle scelte educative quotidiane.
Scarica le “Indicazioni per l’integrazione di alunni con cittadinanza non italiana“.

Enjoy yourself!

One comment

  1. […] Vi consigliamo anche la lettura delle linee guida per l’accoglienza degli studenti stranieri.  […]